News

426.264 dollari. È il sontuoso added money per l’Irha/Irhba/Nrha Futurity 3 year-olds edizione 2021, che ha oggi dato fuoco alle micce con il go-round riservato ai cavalieri e alle amazzoni non professionisti. Si entra così nel vivo della seconda settimana di gare, nella quale si terranno anche tutte le Finali del Campionato Italiano di reining. E che culminerà con la “superfinale” del Futurity Open 3YO nella serata di sabato 20 novembre.
I binomi che oggi hanno già staccato il loro biglietto per le finali 3YO Non Pro scenderanno invece nuovamente in campo per la loro ultima battaglia venerdì 19.

Sono solo due i riders protagonisti di questo 2021 4YO Futurity, corso class in class nella versione europea da ben 340,214 dollari di montepremi, così come in quella italiana: Mirko Midili e Lena-Marie Maas. Entrambi in sella a due discendenti del primo e per ora unico Million Dollar Sire europeo: il grande Spat Olena.

64 i binomi al canapo per il go-round Non Pro dell’Nrha European Futurity 2021, una gara da 340.214 dollari di added money organizzata nei capaci impianti di CremonaFiere insieme all’Irha/Nrha Futurity 3 e 4 anni, alle Finali del Campionato Italiano Fise/Irha e a quelle del Para Reining.
La gara odierna era di qualifica per le Futurity Finals 4YO Non Pro in programma domenica 14 novembre, e ha anche determinato l’Aiqh Amateur Reining Futurity Champion 2021, che per entrambi i livelli previsti, il 4 e il 2, è Matteo Capello in sella ad Almond Spook (Smart Spook x 
Sparks Almond Joy).

Aprono i cancelli a un numero record di cavalli, oltre 700, la 37esima edizione dell’Irha Futurity e la 13esima dell’Nrha European Futurity, per la seconda volta nella storia appaiati in una memorabile maratona in arena dopo che i rinvii dovuti alla pandemia ne avevano decretato il primo tandem “sperimentale” lo scorso maggio con il recupero delle due edizioni 2020. Esperimento riuscito, e quindi ripetuto con questa ben più “succosa” edizione che non solo riprende il suo posto di gran finale per la stagione agonistica del reining europeo, ma vedrà ripristinate, se non accresciute dall’entusiasmo di tutti gli appassionati dopo quasi due anni di “astinenza” da tribuna, tutte le sue componenti: l’abbraccio del pubblico delle grandi occasioni, i momenti conviviali nei “salotti” delle scuderie e nei punti ristoro della fiera, lo shopping prenatalizio e tutto quello che ci è visceralmente mancato nelle edizioni “digitali” di questo e degli altri eventi del reining al tempo del Covid.

Media Partners

 

3 Cavallo Megazine 1


4
 
5  
 


6  9
    12 10
   
 
15
  13 8
14 11
          
 
            
             
 
                
Futurity © | All rights reserved - Powered by TaTech Informatica